Probabile modifica del percorso

Attenzione

Si comunica che a causa di una interruzione della strada statale Alemagna nel tratto che porta al passo Fadalto, l’organizzazione sta valutando tutte le possibili soluzioni tra le quali una modifica del percorso.

L’organizzazione è in stretto contatto con le autorità competenti per tenere monitorata la situazione.

Qualora la strada non venisse riaperta, il percorso alternativo, previa autorizzazioni di tutte gli enti locali, provinciali e le prefetture, prevede il passaggio per il passo di San Boldo.

Non si esclude, come previsto dall’articolo 12 del regolamento della manifestazione La Piave Cycling fondo non competitiva, l’annullamento dell’evento, senza il necessario preavviso.

Esprimendo il nostro rammarico per la situazione venutasi a creare, indipendente dalla nostra volontà, l’organizzazione farà tutto il possibile per assicurare lo svolgimento regolare della manifestazione.


A.s.d. Shark Cycling Team

LA PIAVE CYCLING

Pedalando
tra Storia e Natura

Benvenuti nel cuore di una avventura ciclistica unica!

Esplorate con noi una fondo non agonistica che, risalendo dalla pianura, si snoda lungo il suggestivo corso del fiume Piave, sacro alla nostra patria e memoria indelebile della Grande Guerra del 1915-1918.

QUARTA
EDIZIONE
DISTANZA
140 km
DISLIVELLO
2.100 mt.
2 PUNTI
RISTORO
da spresiano a sappada

Il percorso

Esplora la bellezza del paesaggi veneti attraverso un affascinante percorso ciclistico che parte da Spresiano.

QUOTE DI ISCRIZIONE
euro
45
iscrizione standard
+
due ristori, servizio docce, pasta party e gadget antivento
euro
15
solo pasta party per
accompagnatori al seguito

ISCRIZIONI APERTE

Gallery fotografica

Le edizioni passate

TESTIMONIANZE

Reviews
Partecipanti

Non vedo l’ora di rivivere questa esperienza ciclistica.

Alessio

Ho apprezzato la varietà del percorso, dalle ciclabili panoramiche alle strade verso Costalissoio.
La soddisfazione delle vette e l’organizzazione impeccabile hanno reso l’avventura indimenticabile.

Francesca

Ho affrontato la gara partendo da Spresiano.
Le discese emozionanti e le salite sfidanti hanno reso il percorso coinvolgente. Ogni curva è stata un’esperienza unica, e la fatica è stata ricompensata dalla bellezza del tragitto.

Marco

Hai una domanda?